Supported by
Paracard 2015
 
Photogallery
 

AICW Prą

 

Al via sul Lago di Garda il Campionato Nazionale AICW Freestyle Open

Al Prà è uno spot leggendario per i windsurfisti del lago di Garda, soprattutto per quelli posseduti da una passione così forte da farli alzare molto prima dell'alba per navigare col Peler i quelle che per molti sono le migliori condizioni della zona. Come è accaduto anche oggi, venerdì 7 maggio, il primo giorno della Windsurfer Garda Lake Classic, tappa di apertura del Campionato Nazionale AICW Freestyle Open. Tutti sveglia all'alba perché alle 6.30 di mattina sono iniziate le operazioni di registrazione, che si è conclusa al 20esimo iscritto.

 

All'appello hanno risposto tutti i migliori atleti italiani: tra gli altri il campione italiano in carica Stefanino Lorioli, il campione 2008 Mattia Pedrani, e i giovani emergenti come Mattia Fabrizi e Vittorio Mazzocca Gamba. Un particolare bentornato va a Filippo Bestetti, uno dei migliori freestyler della nuova generazione, che lo scorso anno è stato vittima di un grave incidente motociclistico che l'ha messo a terra per tutta la stagione: rivedere il Best sul tabellone è un piacere.

A proposito di tabellone, il meno contento oggi è sicuramente Fabrizi: forte di un secondo posto nel seeding che gli avrebbe dovuto garantire avversari più morbidi, Mattia dovrà scontrarsi col vincente della più dura batteria del primo turno: Bestetti contro Franciosi; alla faccia del tabellone comodo!

Come succede nella migliore (o peggiore) delle tradizioni del nostro sport, tutto era pronto per una grande apertura di stagione, tranne il vento: il mal tempo che sta affliggendo l'Italia da ormai molte settimane è il peggior nemico della macchina del vento gardesana. Così niente Peler la mattina e solo un'illusione di Ora al pomeriggio. Tutto è stato quindi rimandato alle prossime due giornate di competizione, e anche se le previsioni non sono molto promettenti, l'umore è alto e le speranze per un bel contest integre. L'appuntamento è ancora fissato alle 6.30, quando il race director Mirko Braghieri dichiarerà aperta la nuova giornata di gare.

Due ulteriori giorni di attesa non sono bastati a portare a conclusione la prima tappa del Campionato Nazionale AICW Freestyle Open. Nonostante l'ottima organizzazione di Windsurfer Garda Lake e la calda ospitalità del Comune di Tignale, il Peler ha dato buca: la peggior sequenza di maltempo del mese di maggio a memoria di freestyler gardesano si è sadicamente accanita sui migliori atleti italiani della specialità lasciandoli spettatori di un lago a specchio.

I meglio informati dicono che c'è stato comunque di che divertirsi con un po' di tow-windsurf e una sessione pomeridiana ai Maiali - come testimoniano le immagini della gallery - e un paio di serate piuttosto "intense", delle quali fortunatamente non c'è documentazione fotografica.

"Vorrei fare le più sincere congratulazioni per l'ottima organizzazione messa a punto da Windsurfer Garda Lake in collaborazione con il Comune di Tignale che ha dimostrato di apprezzare e rispettare il lavoro svolto dagli organizzatori locali - ha commentato Andrea Polloni, presidente di Windsurf Nation - La manifestazione ha contribuito decisamente a consolidare il salto di qualità rispetto alle scorse edizioni: evidentemente il lavoro portato avanti dal 2009 sta producendo i giusti frutti. La serietà e l'operosità messe in campo hanno senza dubbio sopperito alla mancanza del vento e dimostrano la validità di un progetto sportivo che si evolve con l'organizzazione del Campionato Nazionale. Il vento ancora una volta non ci ha dato soddisfazione, ma chi la dura la vince! non pioverà in eterno. Sono fiducioso che con queste premesse torneremo qui il prossimo anno per un evento ancora più bello e finalmente ventoso."

Al race director Mirko Braghieri non è rimasto altro che dare appuntamento alla prossima tappa del Campionato Nazionale AICW Freestyle Open, organizzato dal tour organizer Windsurf Nation, che si svolgerà a Talamone il 24 e 25 luglio. Per gli juniores invece l'appuntamento sarà 3 settimane prima, per la tappa inaugurale del Campionato Nazionale AICW Freestyle Juniores, prevista a Olbia dal 2 al 4 luglio.

Ma prima di queste due tappe Windsurf Nation ha in programma due eventi internazionali, la tappa EFPT - European Freeswtyle Pro Tour a Coluccia dal 30 maggio al 2 giugno, che vede il Club Porto Liscia in veste di organizzatore locale, e la tappa del neonato circuito EFPKT - European Freestyle Pro Kids Tour dal , organizzata da Windsurf dello Stretto.

* * * * * * * * * *

Windsurfer Garda Lake Classic

1^ tappa Campionato Nazionale Open Freestyle AICW

disciplina: freestyle

categoria: open

tour organizer: Windsurf Nation

event organizer: Windsurfer Garda Lake

data: 7-9 maggio 2010

località: Al Prà - Porto di Tignale (BS) - Lago di Garda

patrocinio: Comune di Tignale - Provincia di Brescia

sponsor: Sterilgarda - Albergo Al Pra - Baia Bianca - CubaCafè - Rock'n'Roll Radio - Aspen Media

race director: Mirko Braghieri

capo giudice: Mario Banana Bellani

giudici: Bortolotti,  Gasparella, Grezzi, Priori, Romella

img_7533_resize.jpg
img_7688_resize.jpg
img_7692_resize.jpg
img_7701_resize.jpg
img_7706_resize.jpg
img_7735_resize.jpg
img_8180_resize.jpg
img_8213_resize.jpg
img_8370_resize.jpg